Masters of the Universe Il Film...parla il regista Jon M. Chu

18.10.2012
Postato da Marco Viola
3.5/5 di voti (2 voti)

Jon M. Chu: produttore, sceneggiatore e regista. Noto per aver diretto un paio di episodi di Step Up e atteso al varco da tutti per vedere come se la caverà alla regia di G.I. Joe: La vendetta, dal 29 Marzo 2013 in Italia. Ma il filmaker californiano ha un'altra pellicola in cantiere ispirata ad una celebre serie di giocattoli degli anni 80 (diventata anche un cartone animato di grande successo). Vi ricordate di He-Man e i Dominatori dell'Universo? Proprio quella... Masters of the Universe The Movie finalmente si farà!!! La sceneggiatura è stata realizzata da Richard Wenk (Vamp, I mercenari 2).

 

Vi faccio leggere qui di seguito una recente intervista a Chu (salute).

Dopo G.I. Joe cosa ti ha spinto a fare un altro adattamento di una serie di giocattoli/cartoni animati?

Mi hanno proposto di fare un film su Masters of the Universe e mentre all'inizio ero scettico, poi ho letto lo script e sono rimasto spiazzato. Non avevo idea di cosa aspettarmi ma era qualcosa di così nuovo e inatteso che mi ha immediatamente intrigato. Non mi sarei mai aspettato una simile connessione a livello umano con un film su Masters of the Universe ma mi ha davvero coinvolto emotivamente e mi ha stimolato a vedere che cosa avremmo potuto realizzare con la produzione.

Masters of the Universe è un tale puzzle di sfide per farne un film che funziona con un pubblico attuale, ma lo script per me sembra davvero perfetto. Penso che la gente sarà davvero sorpresa per la ricchezza della storia che noi abbiamo la possibilità di raccontare al mondo. Quando pensi che Masters of the Universe vada in un senso, lo script va dall'altra parte ed era chiaro per me che questo fosse qualcosa di veramente speciale.

Non c'è stata mai una decisione consapevole di fare un altro film da una serie di giocattoli, ma quando ho letto questa storia non potevo dire di no e non avrei permesso a qualcun altro di farlo al posto mio. Era così divertente.

E' un tipo di storia che tu senti di poter adattare liberamente, oppure il film degli anni 80 ti ha in qualche modo messo addosso qualche pressione?

Mi sento come se ci fossero molte stanze da aprire per la storia di Masters of the Universe. Ci troviamo ancora all'inizio del processo e penso che abbiamo piantato alcuni importanti semi, ma realizzare bene un film di questo tipo prevede un sacco di acrobazie, giocheremo così per i prossimi mesi. Giocheremo sul design, sui personaggi, proveremo nuove cose, forse ci spingeremo troppo lontano su alcune cose e torneremo indietro. Il processo è molto importante per trovare quale sia la giusta linea. Penso che così si possa tirare fuori tutto il potenziale di questo soggetto per una sua rinascita cinematografica.

Non penso al film degli anni 80 quando guardo a questo film (eh meno male Jon), poichè lo script è così potente e così unico. Credo che i personaggi siano così solidi e delineati, non me lo sarei mai aspettato per un film dei Masters, è qualcosa su un livello totalmente differente. Non fraintendermi, io amo il film degli anni 80 per molte ragioni da nostalgico ma questo script appartiene ad un genere completamente diverso.

Quanto presto potrai iniziare a lavorarci?

Non posso dirlo con precisione, attualmente la mia priorità è ancora G.I. Joe: Retaliation...

Per ora è tutto...anzi aggiungo solo una cosa...Skeletor è il numero uno!!!

 

Fonte: Celebuzz.com
Tags: Fantasy

Film correlati

News correlate


    Commenti

    blog comments powered by Disqus

Sei già registrato?Loggati

Non sei registrato?Registrati

Crea il tuo account
oppure
Accedi con Facebook
anti aging review life extension skin restoring phytoceramides with lipowheatlifecell anti aging cream free trial vitamins anti agingvitaminvitamins capsules miracle phytoceramides reviews skin and hair vitamins skin care vitamins